ITSM

Sabbiatura preliminare

Home | Trattamenti | Sabbiatura preliminare

prima-e-dopo-trattamento-superfici-metalliche-con-sabbiatura-preliminare

Sabbiatura dei metalli

Trattamenti preliminari di preparazione delle superfici metalliche con abrasivi ferrosi/non ferrosi
pre-fabbricazione.

Sabbiatura per ferro, acciaio inox, leghe metalliche leggere.

ITSM esegue su richiesta trattamenti di SOLA SABBIATURA, o sabbiatura preliminare, per diversi sostrati metallici e con diversi abrasivi, ferrosi e non ferrosi.

Garantiamo qualunque grado di pulizia secondo i più diffusi standard internazionali (PRINCIPALMENTE ISO 8501-1, SSPC-SP 5/6/7/10/11/14/16) e un ampio range di rugosità e profili di sabbiatura.

Il materiale pretrattato viene conservato al coperto in condizioni ambientali adeguate fino al ritiro da parte del cliente che può utilizzarlo come semilavorato per successive lavorazioni di taglio, foratura, saldatura oppure sottoporlo ad ulteriori lavorazioni presso altro fornitore o direttamente in opera.

I servizi più comunemente offerti corrispondono ai trattamenti di preparazione della superficie che utilizziamo nel caso di successiva verniciatura:

🔶 Sabbiatura con impianto automatico e abrasivo ferroso di barre o tubi semilavorati grezzi in acciaio al carbonio.

  • Dimensioni in sezione fino a 2.300 x 1.000 mm e lunghezza fino a 15 metri.
  • Il grado di pulizia comunemente ottenuto è Sa 2 ½ secondo ISO 8501-1/ SSPC-SP 10-NACE No. 2 (spesso si raggiunge il grado Sa 3) e rugosità Rmax intorno ai 75µm;

🔶 Sabbiatura con impianto automatico o manuale e abrasivo ferroso di materiale in acciaio al carbonio con rivestimento preesistente da rimuovere. Grado di pulizia e rugosità come per il precedente trattamento.

🔶 Sabbiatura di irruvidimento manuale (Brush-Off Cleaning) secondo SSPC-SP 16 per manufatti metallici non ferrosi come l’acciaio inox o l’alluminio o manufatti in acciaio al carbonio pretrattati con zincatura a caldo (bagno galvanico).

  • Viene utilizzato abrasivo non ferroso, tipicamente corindone bianco (ossido di alluminio).
  • Dimensioni massima dei pezzi 3.400 x 4.000 mm e lunghezza fino a 20 mt.

ITSM SRL vi propone trattamenti industriali di sabbiatura e micropallinatura conto terzi con finalità anticorrosive e/o di finitura estetica. Eseguiamo sabbiature industriali con graniglia in acciaio, corindone (su richiesta e per commesse di grandi dimensioni con garnet), con microsfere di ceramica.

Il nostro personale tecnico vi fornirà tutta la consulenza necessaria per definire il tipo di trattamento più idoneo alle vostre esigenze e vi illustrerà benefici e vantaggi del sottoporre i vostri manufatti in ferro e acciaio a trattamenti superficiali presso il nostro stabilimento, la differenza si nota. Vi invitiamo a contattarci per richiedere informazioni e appuntamenti.

Il trattamento

Cos’è e a cosa serve la sabbiatura?

La sabbiatura delle superfici metalliche è il trattamento con i quali vengono sottoposti manufatti di vario genere in ferro, acciaio inox, leghe leggere e altri materiali non metallici, con una duplice funzione:

🔶 Preparazione del substrato metallico sul quale verrà successivamente depositato un trattamento protettivo come la verniciatura o i cicli anticorrosivi. Principalmente la preparazione tramite sabbiatura consiste sia nella pulizia sia nella creazione di una omogenea rugosità delle superfici.

🔶 Finitura estetica per superfici metalliche che successivamente non riceveranno ulteriori rivestimenti: è questo il caso, ad esempio, dei trattamenti di microsabbiatura su acciaio inox per le superfici destinate al settore industriale alimentare.

Per consentire infatti, un’efficace adesione dei rivestimenti protettivi è necessario che le parti metalliche presentino una superficie pulita ed adeguatamente irruvidita.

Cosa rimuove la sabbiatura?
  • Rivestimenti preesistenti da sostituire.
  • Nel caso di materiale ancora grezzo lo strato di inquinanti presenti sulla superficie dei metalli come calamina, ossidi, sali, ruggine e residui della saldatura che andrebbero a impedire il corretto ancoraggio dello strato protettivo accelerandone nel tempo il processo di deterioramento e corrosione.
  • In entrambi i casi viene rimosso lo strato superficiale di metallo (per pochi micron), in modo da ottenere la rugosità ideale.

Da una corretta ed efficace sabbiatura e preparazione delle superfici metalliche consegue la qualità della verniciatura, del rivestimento protettivo, della durata e della resistenza dell’intero manufatto.

I gradi di sabbiatura

La preparazione superficiale di un metallo da sottoporre a cicli di trattamento con verniciature e rivestimenti anticorrosivi è indispensabile per una corretta e più duratura applicazione.

Con la sabbiatura l’obiettivo è quello di eliminare dalla superficie calamina, ruggine e materiali estranei che inficerebbero la qualità, la stabilità e l’aderenza dello strato verniciante applicato successivamente.

Esistono diversi gradi di sabbiatura che fanno riferimento al livello di omogeneità e pulizia della superficie.

La norma EN ISO 8501-1 sulla preparazione superficiale dell’acciaio (la più diffusa in Europa e usata comunque come riferimento in qualunque parte del mondo) definisce, attraverso una valutazione visiva (con fotografie di riferimento), lo stato iniziale di una superficie metallica, a livello di presenza di calamina, ruggine e deterioramento, e il grado di pulizia successivo alla lavorazione di sabbiatura.

Sabbiatura Sa1 Si tratta di un intervento di sabbiatura grossolano, libera la superficie metallica trattata da olii, grassi, sporcizia visibile e residui di grandi dimensioni. In questo caso si parla anche di spazzolatura dei metalli.
Sabbiatura Sa2

Si tratta di una sabbiatura a getto importante. L’obiettivo è una pulizia dettagliata che elimina la maggior parte della calamina, della ruggine e degli altri materiali estranei presenti sulla superficie.

Il risultato è una superficie mediamente uniforme che consente comunque un’idonea adesione degli strati di vernice successivamente applicati. Viene definita sabbiatura “commerciale”.

Sabbiatura Sa 2 ½

È una sabbiatura profonda ed accurata in grado di rimuovere completamente impurità, calamina, ruggine, residui di corrosione e trattamenti precedenti.

Prevede la presenza di inquinanti solo sotto forma di ombreggiature saltuarie.

È il grado di pulizia più comunemente richiesto dalle specifiche internazionali e il grado minimo offerto dalla nostra struttura.

Sabbiatura Sa3 Si parla di sabbiatura a “metallo bianco”, rimuove qualunque impurità, scaglie di laminazione, calamina,  compresi aloni e macchie presenti sulla superficie. Il risultato è una superficie perfettamente uniforme.
Tecniche e tipologie

In ITSM gli oggetti da sottoporre a sabbiatura vengono posizionati all’interno di cabine di sabbiatura manuale o passano attraverso l’impianto automatico. In entrambi i casi gli oggetti vengono bersagliati da un getto molto potente di aria e sabbia (detta graniglia). La violenza dell’impatto fra il materiale gettato e la superficie da trattare rimuove le componenti estranee presenti sulla superficie, rendendola omogenea e pulita e conferendole una caratteristica rugosità.

Intervengono diverse variabili ad influenzare il risultato finale della sabbiatura e fra queste possono essere individuate:

  • La tecnica (manuale o automatica) e la durata del trattamento.
  • Nel caso dell’impianto automatico numero, potenza, distanza dal manufatto, angolo di incidenza delle turbine.
  • Nel caso della lavorazione manuale, oltre all’abilità dell’operatore, la pressione dell’aria, la distanza dal manufatto, la dimensione dell’ugello, la proporzione tra abrasivo e aria, tutti parametri regolabili.
  • Il tipo di graniglia o abrasivo, cioè la natura (metallica/non metallica, ferrosa/non ferrosa, ecc.).
  • La dimensione della graniglia utilizzata, tipicamente misurata in mesh.
  • La geometria dell’abrasivo proiettato ad alta velocità sulla superficie da trattare scelta solitamente tra sferoidale (shoot) e angolosa (grit).
Nel nostro stabilimento

Presso il nostro stabilimento eseguiamo sabbiature industriali di diverso genere. Variando gli elementi definiti nel paragrafo precedente abbiamo la possibilità di realizzare risultati specifici per ogni tipo di commissione, in base al tipo di trattamento successivo o del tipo di destinazione d’uso del pezzo trattato.

Fra le lavorazioni più utilizzate troverete sabbiature con graniglie di:

🔶 SABBIATURA A CORINDONE (Non ferrosa) > il corindone bianco, ossido di alluminio, è un abrasivo non tossico, privo di silice libera e di altri componenti potenzialmente nocivi per la salute.

  • Grazie all’elevato grado di purezza consente di ottenere delle superfici perfettamente pulite.
  • Viene scelto in impianti a ricircolo specialmente per la buona resistenza e la capacità abrasiva di notevole efficacia.
  • Col corindone è possibile ottenere vari gradi di finitura e rugosità sui materiali trattati.
  • Nel nostro stabilimento la sabbiatura a corindone viene utilizzata specialmente per trattare materiali non ferrosi che richiedono un leggero irruvidimento, come acciaio inox e alluminio, e nel caso di manufatti con numerose zone delicate come filetti e flange.
  • Utilizziamo la sabbiatura a corindone anche in presenza di manufatti trattati con zincatura a caldo e anche nel caso di lamiere molto sottili che potrebbero deformarsi con in più aggressivi metodi di sabbiatura con graniglia metallica.

🔶 SABBIATURA GARNET (Non ferrosa) > Il garnet è una graniglia composta da Almandite, un minerale particolarmente tenace e resistente.

  • È particolarmente indicata per la sabbiatura di acciaio inox e leghe non ferrose.
  • Non è usato normalmente nel nostro impianto ma può essere selezionato in caso di specifica richiesta del cliente per grandi commesse che non accettino il corindone bianco, nostro abrasivo non ferroso standard.

🔶 SABBIATURA METALLICA (Ferrosa) > Utilizziamo la sabbiatura metallica per la stragrande maggioranza delle lavorazioni di acciaio al carbonio che ci vengono richieste, sia nell’impianto automatico sia in cabina manuale.

🔶 SABBIATURA ESTETICA > Eseguiamo interventi di Micropallinatura con microsfere di ceramica per la finitura superficiale di acciaio inossidabile e metalli non ferrosi che non richiedono successivi cicli di trattamento.

  • Si tratta di un processo di finitura tramite satinatura delle superfici metalliche.
  • L’effetto ottenuto tramite la micropallinatura è una superficie estremamente omogenea satinata-brillante, di elevata qualità estetica.

 

Il parco macchine
  • Impianto di sabbiatura automatica con graniglia metallica a otto turbine, capienza e produttività 1.000 mq/giorno. Dimensioni bocca 2.500 x 1.200 mm.
  • Cabina di sabbiatura manuale con graniglia metallica, 15x5x5,5 mt, produttività 250 mq/giorno.
  • Cabina di sabbiatura manuale con abrasivo non ferroso 10x4x5,5 mt, produttività 250 mq/giorno.
  • Cabina di sabbiatura manuale con microsfere di ceramica 10×4,5×5 mt.
I nostri servizi

ITSM SRL nasce realizzando interventi di sabbiatura industriale.

Col tempo abbiamo maturato molta esperienza e sperimentato tecniche e processi per realizzare questo trattamento preparatorio nel miglior e più efficace modo possibile.

Attualmente serviamo conto terzi numerose realtà industriali del territorio italiano, realizzando per loro sabbiature professionali di altissimo livello. Ci rivolgiamo principalmente a grandi service per la fornitura di profili semilavorati, a carpenterie metalliche, officine meccaniche, costruttori di manufatti metallici anche di grandi dimensioni per edilizia, le infrastrutture, ma anche infissi industriali e navali, parapetti, cancelli, strutture industriali, macchinari per l’industria alimentare, macchinari dei più svariati settori produttivi, automotive e restauro di oggetti metallici.

Vi invitiamo a contattarci per richiedere informazioni specifiche e consulenze.

Il nostro PORTFOLIO sarà presto online

Continua a scoprire i nostri servizi e trattamenti esplorando il sito web.

Rendici parte del tuo processo produttivo

La nostra azienda è pronta ad accogliere nuovi clienti e collaboratori, aziende ed imprese alla ricerca di una realtà seria a cui affidare le proprie superfici metalliche. Mettiti in contatto con noi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina