ITSM

La nostra storia

Home | ITSM | La nostra storia

famiglia-loschi-ITSM-storia-aziendale

Famiglia Loschi
ITSM srl

Cinquant’anni d’impresa

“La famiglia Loschi, oggi riunita in ITSM, nel 2019 festeggia cinquant’anni nel settore delle sabbiature, della verniciatura delle superfici metalliche e dell’anticorrosione.

Ci piace dire che festeggiamo i nostri PRIMI cinquant’anni, perché la terza generazione è recentemente entrata in organico e tra qualche anno potrebbe arrivare la quarta.

Quindi oggi celebriamo questo importante traguardo guardando avanti, puntando a migliorarci, ad aggiornarci e a rafforzarci, ma anche guardando indietro, forti delle conquiste raggiunte, ricordando chi ha contribuito a renderci ciò che siamo.

ITSM è sinonimo di qualità e competenza nell’anticorrosione e in generale nella pulizia, protezione e finitura dei materiali ferrosi e non ferrosi conto terzi.

“Trattiamo il vostro materiale come fosse nostro”.

famiglia-Loschi-ITSM-srl
Sara, Vanna, Tiziano e Luca Loschi

La storia di una famiglia 

La nostra è la storia di una famiglia come tante che con dedizione, volontà e voglia di fare, ha saputo destreggiarsi con agilità nel viaggio ricco di ostacoli del mondo dell’imprenditoria.

Partendo da un semplice scantinato ci siamo ricavati il nostro spazio, con l’evolversi delle nostre capacità, delle nostre competenze e delle nostre esperienze siamo giunti a costruire quell’importante punto di riferimento che è oggi ITSM SRL nel settore delle finiture superficiali metalliche e dei trattamenti protettivi anticorrosivi.

Oggi siamo un’azienda specializzata, preparata, pronta ad accogliere committenti provenienti dai più vari settori e territori. Venite a scoprire la nostra realtà.

4
Timeline main image

1968

In uno scantinato di Via Riva di Trento 30, nella periferia sud-est di Milano, la nostra famiglia cominciava a familiarizzare con un settore molto specifico, quello della sabbiatura dei metalli.

Mario Loschi, affiancato dalla moglie Nalide e dai giovanissimi figli Loris e Tiziano, fonda la Loschi Mario SDF.
Subentrammo all’epoca ad un’antica azienda di sabbiatura che datava già allora circa trent’anni di esperienza.
Rilevammo l’azienda e quello con cui dovemmo convivere furono impianti vecchissimi, veri e propri pezzi di archeologia industriale. Qualche raro pezzo si trova ancora nell’attuale stabilimento, come il buratto. Ci ricordano le nostre radici, le fatiche immani, gli orari indefiniti, le mancate festività e domeniche in compagnia di metalli da sabbiare.

1968-Nalide-ITSM-famiglia-Loschi-finiture-metalliche

I clienti più importanti, che all’epoca ci diedero fiducia, furono ATM e Brevetti. Per loro eseguivamo lavorazioni di sabbiatura precisa ed efficiente, di qualità insindacabile.
Per ATM pulivamo i cerchioni degli autobus, trattamento necessario per il successivo test di controllo a raggi X prima della rigommatura.
Per la Brevetti realizzavamo la sabbiatura delle fusioni in alluminio per creare una base di ancoraggio per la gommatura di rotelle gommate, core business dell’allora Brevetti.

“Fu un’epoca gloriosa di fatiche immani, di mancanze di orari o feste, ma anche di grande impegno e di crescita rapida”

Leggi di più

1968
4
Timeline main image

1970

Non perdemmo tempo per portare in azienda importanti innovazioni e cambiamenti.

Iniziammo col sostituire la pericolosa sabbia di fiume con Lerite del Savonese e poco più tardi iniziammo ad utilizzare il corindone (ossido di alluminio) e le microsfere di vetro per la sabbiatura di leghe leggere e acciai inossidabili.

Acquistammo le prime granigliatrici a turbina automatiche (tavola rotante e buratto) per la sabbiatura di fusioni con graniglia d’acciaio alle quali si aggiunse, dopo qualche anno, anche un impianto a grappolo.

Fu in questo periodo che acquisimmo la Microfusione Italiana come nostra cliente. Lo rimase per molti anni e ci diede modo di specializzarci ulteriormente nella rimozione degli inserti in ceramica dalle fusioni con le prime cabinette a corindone,
Si aggiunsero poi altri clienti importanti, Oerlikon, Quadri Elettrici, Costacurta, Officine Cazzola e Pirelli principalmente per la sabbiatura di piccoli particolari destinati ad una successiva gommatura, sino ad anelli metallici, componenti di grandi soffietti. Infine, iniziò una prima collaborazione per la Ponteggi Dalmine.

Leggi di più

1970
4
Timeline main image

1973

La nostra famiglia decise di rinnovarsi definendosi come una vera e propria azienda specializzata nella sabbiatura. Trovammo un nome che potesse rappresentarci come tale: Industria Trattamenti Superficiali Metalli, ITSM.

Accanto alla scelta di un nuovo nome ci fu la decisione di trasferirsi e di trovare uno stabilimento industriale che potesse accoglierci come rinnovata realtà produttiva, così venne individuato uno spazio a San Giuliano Milanese.
Rimase tuttavia aperta la sede di Milano che chiuse definitivamente i battenti negli anni Novanta.

In questa nuova realtà venne posizionato il primo impianto automatico a turbine e rulli per la sabbiatura di profili, tubi e lamiere.

La grande rivoluzione che rende speciale questa fase della nostra storia è la scelta di attivare anche il reparto di verniciatura del materiale pretrattato, con vari cicli vernicianti, in modo da offrire ai clienti un processo di trattamento superficiale più completo.

1973-ITSM-San-Giuliano-milanese-carrelli

Il primo grande cliente ad affidarsi a noi fu la Ponteggi Dalmine, seguito poi da Anors, Officine Lancini (oggi Manni Sipre), Badoni di Lecco, Simma Potain, produttrice di gru per edilizia, Tamini, produttore di grandi trasformatori elettrici, ecc.
Questi furono anni contraddistinti, oltre che dalla crescita produttiva, anche dal desiderio di ampliare in know-how aziendale acquisendo le nozioni offerte dallo stato dell’arte della verniciatura del tempo. Inizia quindi una collaborazione stretta con L’INAC - Istituto Nazionale di Anticorrosione, collaborazione ancora oggi viva ed attiva. Nel corso degli anni questa collaborazione si affinerà all’interno della nostra azienda portando Tiziano nel 1995 ad ottenere la qualifica di Ispettore Anticorrosione INAC.

1973-ITSM-San-Giuliano-milanese-carico-camion

Entrammo con forza all’interno del mercato dell’anticorrosione puntando alla qualità e non solo alla quantità.

Leggi di più

1973
4
Timeline main image

Fine anni '70

Entra a far parte delle risorse in azienda anche Vanna, la terza figlia di Nalide e Mario (i fondatori), viene coinvolta nelle attività d’ufficio ed è oggi anima commerciale e presidente del CDA di ITSM.

È in questo scenario di continua crescita produttiva che la famiglia Loschi si convince della necessità di costruire la prima grande officina dedicata all’anticorrosione. Punta in alto e individua uno spazio di 15000 metri quadri a Mombretto di Mediglia, nella periferia sud-est di Milano.

Leggi di più

Fine anni '70
4
Timeline main image

1981

ITSM si trasferisce a Mombretto di Mediglia.

5000mq di aree coperte ci permisero di installare, oltre agli impianti preesistenti, un nuovo impianto di sabbiatura automatica a rulliera con otto turbine. Con questo fu possibile garantire in un solo passaggio un livello di preparazione superficiale pari al grado Sa 2½ secondo ISO 8501-1. Furono inoltre installate una cabina manuale con dimensioni utili di 15x 5x6 mt, e cinque carriponte da 15 a 5 Ton al servizio delle varie aree per la movimentazione.

Leggi di più

1981
4
Timeline main image

Gli anni '80

Negli anni 80 ci dedicammo al miglioramento sia della produzione sia del reparto Controllo Qualità del prodotto finito.

Vennero create le cosiddette “barelle”, come definiamo noi le strutture metalliche leggere, simili a grandi bancali, in grado di accogliere il materiale durante tutto il processo produttivo, dalla sabbiatura alla verniciatura fino all’imballaggio. Le “barelle” ci permettono di evitare lo spostamento del materiale in lavorazione dal suo supporto.
Possono essere spostate con le forche dei diversi carrelli elevatori disponibili in azienda e accatastate su ulteriori attrezzature a disegno, dove il materiale verniciato può completare la polimerizzazione riducendo al minimo lo spazio occupato in questa fase inattiva.

Leggi di più

Gli anni '80
4
Timeline main image

Inizio anni '90

Riuscimmo ad acquistare un’ulteriore porzione di terreno attiguo di 5.000 mq, per un totale di 20.000.

Questo ci consentì di aumentare sensibilmente la capacità di stoccaggio del materiale lavorato, offrendo di conseguenza ai clienti una maggiore flessibilità nel ritiro dello stesso.

Venne inoltre incrementata la produzione grazie alla costruzione di un nuovo stabilimento interno di 800 mq, trasferendo così le ultime lavorazioni ancora attive nell’ultima storica sede originale di Via Riva di Trento a Milano.
Si dedicò quest’area alle sole lavorazioni di micro-pallinatura con ceramica dell’acciaio inox e sabbiatura con corindone, principalmente per materiale zincato a caldo e metalli non ferrosi.
Alla micro-pallinatura e alla sabbiatura con abrasivo non ferroso vennero destinate due cabine separate di dimensioni 10x5x4.5 mt ciascuna, entrambe con impianto integrato di recupero dell’abrasivo sotto-cabina.

Leggi di più

Inizio anni '90
4
Timeline main image

Fine anni '90

L’evoluzione della nostra azienda ci porta ad investire nella sicurezza.

Vennero suddivisi gli spazi dello stabilimento in cinque distinte aree di verniciatura, separate da grandi saliscendi elettrificati e ciascuna dotata di impianti di aspirazione e condizionamento.

L’obiettivo era quello di aumentare la sicurezza degli ambienti di lavoro e adeguarsi ancora meglio agli standard qualitativi dei processi produttivi in accordo con le specifiche internazionali.
Ad oggi parte di quegli impianti di aspirazione e riscaldamento sono stati sostituiti con macchine di nuova generazione per ridurre al minimo i costi energetici.

Leggi di più

Fine anni '90
4
Timeline main image

Inizio anni 2000

Si sostituì l’impianto di illuminazione adottando sorgenti LED, più prestazionali ed efficienti. Tra il 2019 e il 2021 lo stesso impianto subì ulteriori sostituzioni con la scelta di sistemi più efficienti e sostenibili.

Inizio anni 2000
4
Timeline main image

2006

Tiziano ottiene la qualifica di Ispettore Anticorrosione FROSIO III livello, (rilasciata della prestigiosa organizzazione norvegese).

Come membro fondatore dell’Associazione IspAC (Ispettori Anticorrosione), da allora collabora alla valutazione dei nuovi aspiranti certificatori attraverso i colloqui di assegnazione del livello.

2006
4
Timeline main image

Tra il 2016 e il 2018

Entrano nella storia della nostra azienda due nuove risorse: Luca e Sara, terza generazione di Loschi, portando con sé un importante bagaglio di esperienza maturato rispettivamente nel design/progettazione e nel marketing.

Negli stessi anni vede importanti evoluzioni anche lo stabilimento produttivo con la sostituzione completa della copertura, aumenta la luminosità naturale e l’isolamento termico.

I successivi tre anni vedono la sostituzione della cabina di trasformazione di energia con impianti ABB la rivoluzione della sala compressori dove vengono implementate macchine di ultima generazione, anche in grado di convogliare il calore prodotto, altrimenti sprecato, all’interno degli stabilimenti per condizionare gli ambienti durante la stagione fredda.

Aumentano i locali destinati a magazzino vernici oltre che creati idonei spazi dedicati alla raccolta dei rifiuti speciali, come le polveri esauste di sabbiatura e le polveri residuali della verniciatura.

Leggi di più

Tra il 2016 e il 2018
4
Timeline main image

2019

Questo è un anno importante per la nostra famiglia, festeggiamo i primi CINQUANT’ANNI di impresa.

Lo facciamo assieme ai nostri dipendenti e più stretti collaboratori, coi nostri storici fornitori e clienti. La cantina Ca’ del Bosco ospita la famiglia Loschi al completo lieta di celebrare la sua storia.

2019
4
Timeline main image

2022

Il primo Gennaio 2022, dopo una lunga fase di sviluppo e personalizzazione, abbiamo dato il via all’utilizzo del nuovo gestionale sviluppato da Centro Software, leader nazionale nello sviluppo di software per la gestione dell’impresa.

L'adozione di un ERP di questo tipo ha significato per ITSM l'integrazione completa delle procedure aziendali. Ha comportato maggior efficienza e velocità nei processi, oltre ad aver offerto la flessibilità necessaria per aumentare rapidamente la capacità tecnologica in risposta alla crescita e alle nuove esigenze dell'azienda.

Grazie al SAM ERP2 possiamo ora contare su un flusso continuo di informazioni che ci permette di ridurre i tempi di lavoro ed i relativi costi rendendoci più efficienti, produttivi e competitivi, a totale vantaggio della soddisfazione della nostra clientela.

Contemporaneamente abbiamo rinnovato totalmente la struttura e la gestione dell’Information Technology di ITSM con un nuovo server internalizzato, nuovi sistemi di controllo e sicurezza più all’avanguardia e una complessiva innovazione che permetterà a tutte le risorse dell’ufficio di operare anche in smart working.

Nel 2022 inizia inoltre un processo di rinnovo graduale e significativo dell’intero parco carrelli elevatori. Il nostro obiettivo è quello della sostenibilità , con inserimento, dove possibile, di veicoli full-electric.

Leggi di più

2022
4
Timeline main image

2023

Abbiamo rinnovato le facciate esterne dell’intero stabilimento in un’ottica più corporate e sostituito il fascione vetrato con pannelli coibentati lungo tutto il perimetro.

2023

Il nostro grazie alle persone che hanno fatto e fanno ITSM

Le imprese della nostra famiglia, concretizzatesi nell’attività delle varie società gestite fino all’attuale ITSM si sono fondate principalmente sul contributo umano.

La crescita della nostra azienda si è realizzata sulla forza di persone che con il loro lavoro, spesso pesante, pretenzioso di sforzi significativi, hanno creduto e credono tutt’ora sulle possibilità della nostra realtà.

Professionisti, collaboratori, validi compagni di avventura che si sono succeduti in più di cinquant’anni di impresa. Alcuni sono entrati in giovane età e hanno condiviso con noi le loro giornate per decenni, con loro abbiamo festeggiato la pensione e i traguardi professionali.

Li ricordiamo e siamo grati per il loro lavoro perché è grazie a questo che abbiamo creato le solide radici sulle quali poggia ora ITSM e che ci consentono di crescere ancora e rinnovarci anno dopo anno.

ringraziamenti-ai-collaboratori-famiglia-loschi-ITSM-verniciature-sabbiature-industriali

Rendici parte del tuo processo produttivo

La nostra azienda è pronta ad accogliere nuovi clienti e collaboratori, aziende ed imprese alla ricerca di una realtà seria a cui affidare le proprie superfici metalliche. Mettiti in contatto con noi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina