Lo Stabilimento di Mombretto

Quando nel 1981 progettammo lo stabilimento di mombretto, sull’area stessa abbiamo prima collocato gli impianti con il concetto della massima produttivita’ e minore movimentazione possibile.

L’area e’ di 19500 mq. dei quali 5.000 coperti da capannoni.
Di questi 2000 sono dedicati alla sabbiatura e 3000 alle aree di verniciatura e di imballo;
il risultato e’ la copertura che si vede dalla foto satellitare.

All’interno delle aree di verniciatura, 800 mq sono chiusi e coibentati per ottenere temperatura controllata anche in pieno inverno superiore ai 10 gradi, altri 300 mq con un copertura coibentata telescopica che permette di accelerare la polimerizzazione con temperatura fino a 30 gradi.

Ampi portoni permettono un ingresso/uscita rapida dei materiali.

Le superfici coperte sono 5000 mq e quelle servite da gru sono 6200.
9000 mmq dei restanti sono pavimentati e servono allo stoccaggio del materiale; altri 4500 mq sono di piazzale sterrato sempre per lo stoccaggio.

Possiamo sollevare pezzi unici fino a 20-25 ton.
Lavoriamo normalmente pezzi fino a 24 metri di lunghezza.
Con i carrelli elevatori a nostra disposizione riusciamo a scaricare gli articolati in pochissimi minuti, facendo risparmiare tempo e denaro per il trasporto.